/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 14 ottobre 2020, 17:55

Venaria, il sindaco Giulivi presenta la Giunta: "Politici e venariesi per incidere fin da subito" [VIDEO]

Il sindaco ha presentato i sette assessori (di cui tre donne) che lo accompagneranno durante il mandato. Poi una promessa: "Impegno totale, vogliamo ricreare il senso di comunità"

Venaria, il sindaco Giulivi presenta la Giunta: "Politici e venariesi per incidere fin da subito" [VIDEO]

Una Giunta politica, venariese e con grande spazio alle quote rosa. Il neo sindaco di Venaria Fabio Giulivi questo pomeriggio ha presentato la squadra che lo accompagnerà nel suo percorso alla guida della Città.

“Abbiamo impiegato un tempo minimo per comporre la squadra e indire il primo consiglio comunale. C’è tantissimo da fare, è finito il tempo delle parole e bisogna passare ai fatti” ha affermato il sindaco. Giulivi ha spiegato quali sono le ragioni che l’hanno spinto a preferire politici a tecnici e soprattutto cittadini di Venaria a professionisti provenienti da fuori: “Volevo che al mio fianco vi fossero persone che conoscono le problematiche della città, i tecnici provenienti da fuori avrebbero pagato un periodo di ambientamento e Venaria non può permetterselo”.

Giulivi ha deciso di tenere per sé le deleghe a Sicurezza, Salute, Personale, Polizia Municipale, Comunicazione, Protezione Civile, Città Metropolitana, Associazionismo, Volontariato e Partecipate. Numerosi compiti, per un primo cittadino che ha deciso di fare il sindaco a tempo pieno, come annunciato in campagna elettorale. Gli assessori, per Giulivi, sono estremamente competenti nell’ambito delle deleghe a loro assegnate e avranno il compito di mettere in atto il programma:

Questo l'elenco dei componenti della nuova Giunta di Venaria:

- Vice sindaco Gianpaolo Cerrini;
-  Sistema Educativo, Istruzione, Asili nido, Tutela degli Animali, Politiche giovanili, Disabilità e Pari Opportunità: Paola Marchese (Venaria Riparte), docente scuola dell'infanzia e primaria;
-  Bilancio e Tributi, Fondi strutturali, Economato: Gianpaolo Cerrini (Lega), direttore di banca;
-  Lavori Pubblici, Viabilità, Piano del Traffico e Parcheggi, Edilizia privata, Urbanistica, Servizi cimiteriali, Patrimonio, Ambiente, Politiche gestione rifiuti, Sostenibilità Energetica: Giuseppe Di Bella (Fratelli d'Italia), imprenditore;
-  Attività Economiche ed Attività Produttive, Commercio, Lavoro, Turismo, Agricoltura: Monica Federico (Forza Italia), imprenditrice nel campo della ristorazione;
-  Politiche sociali, Politiche della terza età, Famiglia, Servizi demografici, Elettorale, Trasporti, Sport: Luigi Tinozzi (Unione di Centro), pensionato;
-   Cultura, Rapporti con la Reggia, Smart City, Servizio transizione al digitale, Arredo Urbano: Marta Santolin (Venaria Riparte), architetto esperta in restauro e processi di valorizzazione culturale;
-  Manutenzioni, Politiche della Casa, Quartieri e Recupero Periferie: Marco Scavone (Lega), imprenditore edile e artigiano.

Grande importanza alle cuore rosa: "Abbiamo tre donne in tre assessorati chiave, sono assessori molto validi che rappresentano un mondo importante della nostra città" ha rivelato Giulivi.

Mano tesa poi all’opposizione, per il bene di Venaria: “Non vorrò una maggioranza che dirà no per partito preso, se l’opposizione farà proposte sensate io chiederò che vengano accettate: mi interessa che vengano realizzate le idee e i progetti, al di là del colore politico. Superiamo le barriere, recuperiamo il contesto di comunità”.

Infine, il sindaco ha rivolto una promessa a tutti i cittadini venariesi: "Nessuno ha la bacchetta magica, siamo consapevoli dei tanti problemi. Ma la promessa che faccio è quella di un impegno totale per risolvere le problematiche: con la sinergia della macchina comunale e la collaborazione dei cittadini, porteremo avanti il programma elettorale".

"Prometto impegno totale, ci ho messo la faccia, voglio dare risposte a tutta Venaria. Sia a chi mi ha votato che chi no, ma soprattutto agli astenuti che sono la maggioranza della città". 

 

Andrea Parisotto

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium