/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 23 novembre 2020, 08:42

Venaria, è in isolamento fiduciario, ma esce di casa: "Ero stufo di stare chiuso in una stanza"

Le misure anti-Covid rimanevano invece fuori dalla porta in un bar di Torino Sud: 5 giorni di chiusura

Venaria, è in isolamento fiduciario, ma esce di casa: "Ero stufo di stare chiuso in una stanza"

"Mi ero stufato di rimanere chiuso in una stanza". Così un uomo, residente a Venaria, si è giustificato con i carabinieri che lo hanno sorpreso mentre si aggirava per la città, nonostante avrebbe dovuto essere in isolamento fiduciario.

Ad allertare le forze dell'ordine era stato lo stesso Covid Hospital della zona, spiegando che l'uomo si era allontanato senza alcuna autorizzazione. In breve, i militari lo hanno rintracciato in strada, mentre passeggiava. E' stato riportato a casa e denunciato.

A Torino, invece, i militari del Nucleo Radiomobile sono intervenuti in un bar della zona Sud che aveva consentito l’accesso ad alcuni clienti per effettuare una consumazione al bancone, invece che effettuare il solo take away, l'unica pratica permessa in questi giorni di Zona Rossa. I militari hanno dunque proceduto a chiudere l’esercizio commerciale per 5 giorni e a multare il proprietario del bar e gli avventori.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium