/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 04 aprile 2021, 09:45

Da Collegno, Grugliasco e Venaria un abbraccio solidale ai medici in prima linea

I primi cittadini hanno consegnato uova di Pasqua al personale sanitario

consegna delle uova all'esterno dell'ospedale di Rivoli

Da Collegno, Grugliasco e Venaria un abbraccio solidale ai medici in prima linea

Un abbraccio a distanza dalla comunità al personale in prima linea, ma soprattutto un augurio “cioccolotaso”, che arriva a nome di Collegno, Grugliasco e Venaria.

Le città della cintura ovest hanno voluto ringraziare ancora una volta l’impegno e la dedizione di chi, in questa emergenza, continua a impegnarsi con dedizione, tanti sacrifici e sforzi fatti di stanchezza ma anche determinazione.

Il sindaco di Collegno Francesco Casciano ha voluto così ringraziare  a nome delle comunità “la straordinaria dedizione delle maestranze con un richiamo deciso al rispetto delle regole anche per onorare l'impegno e il sacrificio dei lavoratori della sanità e del commercio”.

Un ringraziamento che arriva sotto forma di uova di pasqua gigante, che i primi cittadini di Collegno, Grugliasco e Venaria in rappresentanza del territorio hanno consegnano con Carrefour come pensiero e augurio all’Ospedale di Rivoli.
Un abbraccio virtuale che il direttore dell'iper di Collegno Claudio Lombardo ha voluto dedicare a chi, anche nelle feste, deve prestare ininterrotto servizio per il bene comune, esprimendo la vicinanza  di Carrefour Italia a medici, infermieri  e al personale sanitario.

Siamo stanchi ma motivati - ha dichiarato il dottor Michele Grio, primario della Rianimazione di Rivoli - È stato un anno difficile e di grande fatica, questi giorni e queste settimane saranno decisive, il picco sembra sia alle spalle ma la guerra non è finita per questo godetevi la Pasqua ma con giudizio”.

Diana Tassone

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium