/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 17 maggio 2022, 13:22

Sicurezza sulla strada della Mandria, le rotonde non bastano: si pensa a installare degli autovelox

Presente anche il sindaco di Venaria, Giulivi. "Bisogna fare di più contro gli incidenti mortali", il pensiero delle istituzioni che hanno partecipato al sopralluogo

sopralluogo strada

Sopralluogo lungo la strada provinciale della Mandria

Sopralluogo degli amministratori di Città metropolitana di Torino questa mattina sulla SP1 la direttissima della Mandria nel tratto dove troppo spesso si verificano incidenti stradali mortali.

Con il vicesindaco di Città metropolitana di Torino anche il sindaco di Venaria, Fabio Giulivi, il consigliere metropolitano e la capogruppo in Città metropolitana e in Comune a Venaria con alcuni tecnici comunali.  

La velocità di automobilisti poco rispettosi del codice della strada troppo spesso provoca incidenti e scontri su un tratto di rettilineo dove si sta valutando di installare autovelox.

Gli amministratori hanno concordato sul fatto che le rotonde realizzate da Città metropolitana nel recente passato sono state utili, ma non hanno impedito eccessi di velocità pericolosissimi.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium