/ Eventi

Eventi | 12 ottobre 2022, 06:57

Venaria premia i suoi campioni. Un riconoscimento anche per Alfredo Mulè, alfiere del Taekwon-do

Importante il ruolo riconosciuto all'attività della società nella lotta contro il bullismo

Premiazione Mulè

La cerimonia di premiazione si è tenuta a Venaria Reale

Si è svolta presso la Sala degli Scudieri, all’interno del Parco naturale de La Mandria Venaria Reale, la “Festa dei Campioni Libertas Piemonte”, alla presenza del presidente Nazionale Andrea Pantano, del presidente Regionale Enrica Lanza, del presidente Provinciale Fulvio Martinetti, Presidente del CONI Piemonte Stefano Mossino.

Un evento di tale prestigio da essere patrocinato della Regione Piemonte, ed inserito nelle iniziative indette nell’ambito di “Piemonte Regione Europea dello Sport 2022”. Durante la cerimonia, si è svolta la consegna delle “Stelle al Merito Sportivo 2022”, categoria Dirigenti assegnate dalla Libertas Piemonte, Ente di Promozione Sportiva riconosciuta dal CONI Nazionale.

Alfredo Mulè presidente dell’omonima associazione sportiva dilettantistica, ha ricevuto questo prestigioso riconoscimento per i tanti anni di vita sportiva dedicati alla promozione e diffusione del Taekwon-do italiano e alla lotta contro il bullismo. "Sono felicissimo di ricevere questo premio è stata una bella sorpresa, una grande soddisfazione – ha sottolineato Mulè – è un riscatto per tutti gli sport considerati meno importanti e un riconoscimento del duro lavoro che porto avanti da svariati anni; soprattutto le attività contro il bullismo, che si inseriscono in un contesto molto più ad ampio raggio della sola palestra. Il mio impegno spero sia volto a migliorare caratterialmente tutti quei giovani, per i quali nella società attuale dei social, prevale più l’apparenza che l’essenza. Ringrazio tutte quelle splendide persone che mi stanno accanto nel quotidiano e dirigenti di questo Ente all'interno del quale mi onoro di essere".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium