/ Eventi

Eventi | 19 febbraio 2024, 13:15

Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo gremito per Stefano Zecchi all’inaugurazione dei Martedì Letterari

E’ stato presentato il Premio “ Festival dell’Alta Sartoria ecosostenibile 2024 “seconda edizione.

Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo gremito per Stefano Zecchi all’inaugurazione dei Martedì Letterari

Applausi scroscianti al Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo per il prof. Stefano Zecchi, presidente della Fondazione Accademia internazionale delle scienze della Bellezza, che sostiene il Premio Festival dell’Alta Sartoria Ecosostenibile 2024. Il prof Zecchi ha ribadito il concetto di Bellezza assoluta che si declina nelle varie epoche come stile con cui si sostanzia l’ideale di Bello, evitando di eccedere nel soggettivismo. Ha, inoltre, consigliato ai giovani appassionati di Moda di perfezionare la tecnica, interrogandosi, al contempo, sul proprio talento alla base di ogni sfida. 

Il Presidente di Confartigianato Moda, Moreno Vignolini si è soffermato sull’importanza che riveste nell’alta sartoria il rispetto dell’ecosostenibilità della produzione, ribadendo che il Made in Italy deve puntare sulla qualità del prodotto ma anche sulla storia e sul percorso delle aziende italiane come valore aggiunto. Entrambi hanno stigmatizzato la basilarietà della formazione ed anche dell’educazione estetica impartita sin dalla più tenera età a partire dalla famiglia e soprattutto dalla scuola. 

All’inizio dell’incontro ha portato il saluto del Comune di Sanremo l’assessore alla Cultura Silvana Ormea, ringraziando il prof. Zecchi della vicinanza e del sostegno dato al Premio del Casinò, ricordando gli altri sostenitori: Confartigianato, Fondazione Famiglia Piacenza, Festival della Bellezza dell’Intergruppo parlamentare, con la presidenza dell’On. Gimmi Cangiano e l’apporto scientifico della dott.sa Maria Concetta Boccia, Unesco Firenze e Sanremo.

Il Direttore di Confartigianato Imperia dott.sa Barbara Biale ha aperto ufficialmente il bando del Premio Festival dell’Alta sartoria ecosostenibile 2024.

Sono stati ricordati, da Marzia Taruffi, curatrice dei Martedì Letterari, i 70 anni dell’”Oscar della Moda Premio Vello d’Oro” datato 13 e 14 marzo 1954, pagine dedicate all’Alta Moda che portava Sanremo nel mondo, palcoscenico ideale non solo per la moda maschile ma anche per quella più colorata ed estrosa, coniugata al femminile. 

Sono stati menzionati i vincitori della prima edizione del Festival dell’Alta Sartoria ecosostenibile 2023 : Maria Clelia Pesavento, Anna Maria Russo e Tecla Zenari. Il Premio alla Carriera è andato al maestro Sartore Santo Zumbino. 

E’ stata presentata una magia di creazioni della collezione del Maestro sartore Michele Perrera, che partecipò negli anni Sessanta alle sfilate del Casinò di Sanremo. Ha illustrato la sfilata il giornalista Cristiano Gatti, Presidente di Confartigianato Biella, unendo simbolicamente gli stili più diversi in un viaggio attraverso il tempo e lo stile. 

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium