/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 31 maggio 2021, 12:21

Venaria, cambio ai vertici di Gesin: il novo amministratore unico è Livio Lo Biondo

La società è partecipata al 100% dal Comune e si occupa sia della sosta a pagamento che delle manutenzioni

Due persone in posa per una foto

Da sinistra, Livio Lo Biondo e il sindaco di Venaria, Fabio Giulivi

Novità a Venaria. A seguito della comparazione delle candidature pervenute, è stato individuato per l’attribuzione dell’incarico di Amministratore Unico di Gesin, l’ingegner Livio Lo Biondo. Classe 1982, laureato presso Politecnico di Torino, si occupa di Gestione di imprese. Lo Biondo occuperà l'incarico per tre anni.

Costituita nel gennaio del 1992, Gesin è una società partecipata al 100% del Comune di Venaria Reale. Nel contratto di servizio, l’Amministrazione comunale ha assegnato alla propria Partecipata, la gestione della sosta a pagamento tramite parcometri, App EasyPark e abbonamenti, sia in superficie sia in struttura, grazie a personale in divisa, il quali controllano la regolarità del pagamento della sosta. L’Ausiliario della sosta è autorizzata da apposito decreto Sindacale a sanzionare ai sensi del Codice della Strada e pertanto, ai sensi del Codice di Procedura Penale, è un incaricato di Pubblico Servizio.

Inoltre, la Società si occupa di manutenzioni, in specifico di interventi sul territorio che comprendono la gestione dei servizi cimiteriali, la manutenzione e gestione della segnaletica sia orizzontale sia verticale, servizio di traslochi comunali, interventi di pulizia e spurgo dei pozzetti di raccolta delle acque su area pubblica, della manutenzione degli edifici comunali, del verde pubblico e delle strade insistenti sul territorio comunale, oltre all'attuazione del Piano Energetico Comunale.

"Saluto e ringrazio l’Amministratore Unico uscente, Giuseppe Luigi Morandi - ha detto il sindaco di Venaria, Fabio Giulivi -. Ora, al nuovo Amministratore, Livio Lo Biondo, spetta l’arduo compito di dare maggiore vigore all’azione compiuta e alla mission della nostra Società Partecipata. Stiamo cambiando totalmente la gestione del verde pubblico che tanti problemi ha dato in questi anni in Città. Auguro a lui e a tutto il personale, che sentitamente ringrazio per il loro costante impegno, le migliori energie e buon lavoro per le  sfide che ci attendono".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium