/ Attualità

Che tempo fa

Cerca nel web

Attualità | 08 giugno 2021, 18:12

Il Piemonte istituisce la giornata in memoria delle “Vittime dell’Heysel”, il 29 maggio, e quella in memoria del Grande Torino, il 4 maggio di ogni anno

L'assessore allo Sport Fabrizio Ricca: “Il ricordo del passato deve essere la luce che illumina il futuro dello sport”

Il Piemonte ricorda le tragedie dell'Heysel e di Superga

Il Piemonte istituisce la giornata in memoria delle “Vittime dell’Heysel”, il 29 maggio, e quella in memoria del Grande Torino, il 4 maggio di ogni anno

I simboli hanno il potere di mantenere viva la memoria. Per questo come Regione Piemonte abbiamo deciso di istituzionalizzare due date così importanti per il nostro territorio. Il 4 maggio, giornata dedicata al ricordo del Grande Torino e il 29 maggio, data in cui si commemora la terribile strage di nostri connazionali avvenuta all’Heysel", dichiara l’assessore regionale allo Sport Fabrizio Ricca.

Tragedia diverse che uniscono tutti

"Sono tragedie dai contorni diversi quelle che andremo a ricordare ogni anno, la prima dovuta a un incidente aereo, la seconda a un’aggressione violenta, che però hanno in comune una cosa: il fatto di far stringere tutti i piemontesi in un unico abbraccio, indipendentemente dal credo calcistico di ognuno, ravvivando un vincolo di solidarietà e memoria condivisa che con questa iniziativa vogliamo aiutare a crescere ulteriormente”, ha aggiunto Ricca.

Il 2 ottobre Giornata del Quadrilatero del calcio piemontese

Con il voto favorevole del gruppo Lega Salvini Piemonte, il consiglio regionale ha dato il via libera anche alla giornata del Quadrilatero del calcio piemontese, che il 2 ottobre ricorda gli allori delle squadre di Novara, Pro Vercelli, Casale e Alessandria. L’assemblea di Palazzo Lascaris ha anche approvato la modifica della legge regionale che norma la promozione e l’impiantistica in materia sportiva.

Una nuova dimostrazione di quanto la nostra Regione abbia a cuore lo sport – commenta il presidente del gruppo Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni – tanto sul fronte della sua diffusione quale insuperabile strumento di prevenzione per la salute dei propri cittadini quanto su quello della conservazione del ricordo di squadre leggendarie e dell’indimenticata tragedia dello stadio Heysel e dei suoi 39 morti innocenti. Un atto che conferma la rinnovata vocazione sportiva del Piemonte quale asset strategico di promozione e sviluppo, come dimostrato nelle scorse settimane dal Giro d’Italia e come avverrà con le Atp Finals di tennis e le Universiadi”.

 “Con il voto di oggi – ha aggiunto il consigliere leghista Andrea Caneabbiamo istituito la commemorazione del ‘Grande Torino’ nella data simbolo del 4 maggio, giorno della tragedia di Superga. Oltre a mantenere vivo il ricordo e le gesta di una grande squadra, lo spirito è quello di ispirare le nuove generazioni ad un modello di vita e di sport rimasto senza uguali, dove l’unità di gruppo può portare a raggiungere risultati nemmeno immaginabili. Spero che presto la data del 4 maggio possa essere onorata nel Museo interno al progetto del completamento del Filadelfia, per il quale la Regione ha già comunicato più volte il suo sostegno”.

Daniele Angi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium