/ Attualità

Attualità | 26 marzo 2024, 15:03

Venaria, rinasce lo storico impianto Don Mosso: diventerà centro tecnico della Figc

La riqualificazione permetterà di creare una tribuna da 1500 posti per gli spettatori e di 2 campi per il gioco del calcio, uno in erba sintetica e l’altro in erba mista a sintetica, omologati per il campionato di Lega Pro

Venaria, rinasce l'impianto Don Mosso: diventerà centro tecnico della Figc

Venaria, rinasce l'impianto Don Mosso: diventerà centro tecnico della Figc

È stata presentata presso il Municipio di Venaria Reale, la procedura di affidamento della concessione per la gestione e per gli interventi di ammodernamento ed efficientamento, dell’impianto sportivo “Don Mosso” di via San Marchese 27, dove è prevista la realizzazione del Centro Tecnico Federale F.I.G.C. – L.N.D. – di Piemonte e Valle d’Aosta.

L’impianto verrà riqualificato dotandolo di una tribuna da 1500 posti per gli spettatori e di 2 campi per il gioco del calcio, uno in erba sintetica e l’altro in erba mista a sintetica, omologati per il campionato di Lega Pro. Inoltre, saranno realizzati gli spogliatoi per le squadre, allenatori ed arbitri, una sala medica, una sala per il controllo antidoping, la sala stampa, oltre alla sala per servizi di ristorazione. Il centro punta a diventare un riferimento regionale dopo lo stadio Olimpico Grande Torino e lo Juventus Allianz Stadium e oltre ad ospitare le attività sportive delle associazioni calcistiche venariesi, si terranno anche quelle del settore giovanile e scolastico della F.I.G.C., delle rappresentative regionali della Lega Nazionale Dilettanti, degli arbitri, degli allenatori.

Il progetto presenta un valore complessivo di 1.877.184 euro, finanziato per 800 mila euro con contributo della Regione Piemonte a valere sul Bando "Sport Missione Comune" Legge Regionale 23/2020, assegnato il 21/11/2023 a valere sull'Asse 2 interventi strategici funzionali alla creazione di centri federali o di complessi sportivi di rilevanza strategica, individuati in collaborazione con la Federazione sportiva di riferimento. La Federazione Giuoco Calcio Italiana contribuisce con 727 mila euro e la Città di Venaria Reale con un impegno di 350.184 euro.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium