/ Cronaca

Cronaca | 01 luglio 2024, 14:08

Accoltellamento a Venaria Reale: Carabinieri arrestano l'aggressore

La vittima non è in pericolo di vita: l'aggressione in via Arduino Iseppon. Individuato e fermato l'aggressore, un 68enne già noto alle forze dell'ordine

L'aggressione in via Arduino Iseppon

L'aggressione in via Arduino Iseppon

Accoltellamento a Venaria Reale. Intorno alle 13.15, in via Arduino Iseppon, un trentaseienne è stato accoltellato ad un braccio a seguito di lite con un proprio conoscente.

Lite per motivi personali

Trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria di Torino, non è in pericolo di vita ma in codice giallo. I Carabinieri di Venaria e del nucleo radiomobile sono alla ricerca dell’aggressore. Pare che la lite sia scaturita da motivi di natura personale.

Aggiornamento delle ore 17

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Venaria hanno individuato e fermato l’aggressore, un sessantottenne già noto alle forze di polizia; quest’ultimo è stato compiutamente identificato e denunciato in stato di libertà per “lesioni personali aggravate”. 

Il ferito ha subito lesioni lievi e non è in pericolo.

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium