/ Cronaca

Cronaca | 08 maggio 2022, 17:52

Protesta per l'ambiente a Venaria: gli Extinction Rebellion irrompono sul Turquoise Carpet [VIDEO]

La 27enne Delfina, psicologa di Bruxelles che vive a Torino: "I cantanti protagonisti di Eurovision devono parlare dell'emergenza climatica"

protesta Extinction Rebellion

A margine del Red Carpet di Eurovision, la protesta degli Extinction Rebellion

Protesta per l'ambiente alla sfilata di Eurovision Song Contest a Venaria Reale. Un paio di attivisti di Extinction Rebellion hanno cercato di arrivare fino al Turquoise Carpet, dove in quel momento stavano sfilando i cantanti. A farsi portavoce delle loro istanza Delfina, psicologa 27enne di Bruxelles che vive a Torino. 

"Cantanti parlate di emergenza climatica" 

"Vogliamo sensibilizzare - ha detto - gli artisti e le persone sull'emergenza climatica: i politici non fanno abbastanza. Io sono qua per chiedere ai cantanti di parlare del problema e dire dobbiamo agire, organizzarci in modo non violento per fare pressione sui governi. È necessario cambiare e non possiamo continuare ad andare avanti così".

"Non sono qua per rovinare la situazione - ha aggiunto Delfina, che è entrata alla Reggia intrufolandosi tra le siepi - ma solo l'economia guida tutto. Ci sono tantissime canzoni su qualsiasi argomento: bisogna parlare di emergenza climatica, perché non c'è musica in un pianeta estinto". 

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium